Apple WatchVideo

Apple Watch Serie 3: quant’è resistente ai graffi? [Video]

Il nuovo Apple Watch Serie 3 è già stato sottoposto a diversi test da parte degli utenti. Oggi vi vogliamo proporre uno riguardante la resistenza ai graffi dello smartwatch. Sarà veramente così resistente come lo dichiara Apple?

L’azienda di Cupertino ha presentato il nuovo Apple Watch all’evento di settembre, tenutosi allo Steve Jobs Theatre. Tra le novità principali troviamo un completo aggiornamento dell’hardware e la possibilità di utilizzarlo con una SIM. Inoltre, secondo i dati diffusi da Apple, il display dello smartwatch è realizzato in zaffiro, un materiale molto resistente ai graffi.

Nonostante questo, come potete vedere dal video sottostante, lo schermo dell’Apple Watch inizia a graffiarsi prima del dovuto. Lo youtuber utilizza infatti dei materiali di diversa durezza secondo la scala di Mohs. Lo zaffiro dovrebbe iniziare a subire danni al livello 8 della scala precedentemente menzionata. Lo smartwatch Apple invece inizia a graffiarsi già al livello 6. Contemporaneamente l’Apple Watch viene paragonato con un classico orologio Tissot dotato del vetro protettivo in zaffiro, che però non subisce danni fino al livello 8 della scala di Mohs.

A questo punto il dubbio sorge spontaneo: l’Apple Watch è veramente realizzato in zaffiro? Lo youtuber tenta di rispondere con un apposito strumento, che verifica la presenza di materiali di valore. Sorprendentemente analizzando il display dell’Apple Watch, lo strumento rivela la presenza dello zaffiro, proprio come sull’orologio Tissot. Apple avrà quindi utilizzato una diversa combinazione di materiali, che lo rendono meno resistente, ma comunque molto più efficace del classico vetro utilizzato sugli smartphone.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!