Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

iPhone X

Android Central decreta il riconoscimento facciale di iPhone X anni avanti rispetto alla concorrenza

Dopo un breve periodo di rodaggio del nuovo sistema di riconoscimento facciale Face ID, uno dei più autorevoli portali Android ha decretato che iPhone X monta il sensore 3D più evoluto al mondo tra quelli presenti su smartphone ed è avanti di anni rispetto a ciò che offre la concorrenza.

Anche il Galaxy S8 ha integrato il suo sistema di riconoscimento facciale come iPhone X ma non è all’altezza del Face ID. Android Central dichiara:

Il Face ID è così ben implementato e coerente che non si ha più bisogno del Touch ID. Fino a quando i produttori Android non saranno in grado di creare qualcosa di simile, è meglio che si limitino al riconoscimento attraverso le impronte digitali. Con il Galaxy S8 o il Note 8 è necessario scegliere tra i vari sistemi di riconoscimento disponibili: la scansione dell’iride richiede che il telefono sia molto vicino al volto, mentre il riconoscimento del viso spesso fallisce al buio e può essere violato con una semplice fotografia. Il Face ID, inoltre, può essere utilizzato anche per sbloccare le applicazioni che prima usavano il Touch ID, mentre sui telefoni Samsung non esiste questo tipo di integrazione in-app. Apple è riuscita nuovamente ad innovare un sistema già in uso costringendo i produttori Android a lavorarci su per molto tempo prima di arrivare allo stesso risultato. Nel frattempo, è meglio che si limiti ad offrire solamente il sensore per le impronte digitali che funziona bene, piuttosto che integrare un sensore del volto non all’altezza.

Insomma, anche per Android Central, Apple è di nuovo riuscita ad innovare una tecnologia che già girava nei dispositivi della concorrenza ma che decisamente lavorava in maniera più approssimativa.

Via | AndroidCentral

Advertisement. Scroll to continue reading.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Potrebbero piacerti

Operatori

La fusione tra Wind e Tre ha creato un grosso operatore che oggi lancia sul mercato il proprio virtuale chiamato Very Mobile. Per i...

News

Si prevede che Apple introdurrà diversi cambiamenti significativi nella gamma di iPhone entro la fine dell’anno con la serie iPhone 12. Tuttavia, prima di...

News

Vi avevamo precedentemente segnalato che i dipendenti Target aveva pubblicato l’immagine di un elenco di prodotti in cui viene mostrato un modello di “Airpods...

AirTag

L'imminente accessorio di tracciamento simile a Tile di Apple, provvisoriamente chiamato "AirTag", potrebbe utilizzare una ricarica wireless simile all'Apple Watch ed essere "completamente impermeabile".

Advertisement

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.