Apple

L’obiettivo di Apple è di realizzare prodotti totalmente con materiali riciclati

Lisa Jackson, Vice President of Environment, Policy and Social Initiatives di Apple, ha concesso un’intervista a News.com.au parlando delle iniziative ambientali e del grande obiettivo di Apple di produrre i suoi dispositivi utilizzando completamente materiali riciclati.

Ad Aprile, Apple ha annunciato come parte del suo Environment Responsibility Report 2017 l’intenzione di produrre i suoi dispositivi utilizzando materiali riciclati come alluminio, rame, stagno e tungsteno per fare la propria parte nella tutela del pianeta. Si tratta di un obiettivo senza precedenti per un’azienda tech. Queste le parole di Lisa Jackson:

Stiamo lavorando tantissimo per raggiungere questo obiettivo. Per quanto ne so, siamo l’unica azienda del settore che cerca di fare ciò. […] I processi di produzione tradizionali sono lineari. I materiali vengono estratti, trattati come prodotti, e spesso finiscono nelle discariche dopo l’utilizzo. Quindi il processo parte nuovamente e più materie prime sono estratte dalla terra per nuovi prodotti. Il nostro obiettivo è quello di realizzare prodotti con risorse rinnovabili o materiali riciclati. Stiamo inoltre sfidando noi stessi per porre fine, un giorno, alla dipendenza dalle attività minerarie.

Apple ha sempre dimostrato un forte interesse per il nostro pianeta, per la sua tutela. Le parole della Jackson confermano ancora una volta questo importante impegno, la VP dell’azienda non ha tuttavia fornito precisi dettagli sulle tempistiche per il raggiungimento di questo importante obiettivo.

Via | iDownloadBlog

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!