Notizie

Mandato di perquisizione per Apple dopo la sparatoria di Sutherland Springs

Stando ad un rapporto della scorsa settimana, i Texas Rangers hanno consegnato ad Apple un mandato di perquisizione per il caso della sparatoria di Sutherland Springs.

Gli agenti stanno ora cercando di ottenere l’accesso ad informazioni come foto e messaggi memorizzati sull’iPhone dell’assassino, ritrovato dopo che Devin Patrick Kelley si è tolto la vita dopo l’attacco. Il mandato di perquisizione è stato ottenuto il 9 Novembre.

L’obiettivo è anche quello di accedere alle informazioni conservate su iCloud. La documentazione di Apple conferma che l’azienda di Cupertino si impegna a fornire le informazioni memorizzate su iCloud alle forze dell’ordine in caso di un mandato di perquisizione.

L’agente speciale Christopher Combs ha recentemente rivelato che l’FBI non è riuscita ad accedere al dispositivo di Kelly, ma non ha voluto fornire dettagli sul marchio e modello del dispositivo in questione. Tuttavia, è stato confermato nelle ore successive che il dispositivo di Kelley è senza dubbio un iPhone SE.

Resta da vedere come Apple agirà se le forze dell’ordine dovessero richiedere un hacking simile a quello richiesto dall’FBI nel caso della sparatoria di San Bernardino dello scorso anno.

Via | iDownloadBlog

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!