iPhone 7iPhone X

Su iPhone X lo zoom ottico a 2x si attiva con molta meno luce rispetto all’iPhone 7 Plus

Gli iPhone con doppia fotocamera, quindi i modelli Plus e l’iPhone X, sono dotati di una fotocamera principale e di un teleobiettivo in grado di assicurarci un ottimo zoom 2x. Le due fotocamere tuttavia, sono connesse tra loro tramite un sistema intelligente che decide autonomamente se utilizzare il teleobiettivo o meno, indipendentemente da quello che abbiamo richiesto.

Minimizzando il discorso, possiamo dire che in alcune circostanze, anche se clicchiamo il tasto 2X con la volontà di utilizzare uno zoom ottico, potremmo non avere lo switch al teleobiettivo e quindi ci ritroveremmo ad utilizzare la fotocamera principale con il suo zoom digitale.

Quali sono queste circostanze?

Il sistema che regola tutto questo tiene conto della luce disponibile nell’ambiente circostante e, qualora dovesse risultare troppo debole, non attiverà il teleobiettivo. Quest’ultimo infatti, mostrerebbe risultati di scarsa qualità, con tantissimo rumore, qualora la luce non fosse sufficiente. Proprio per questo motivo, iOS predilige la fotocamera principale e lo zoom digitale anche se le nostre intenzioni erano diverse.

Adesso, in un confronto fotografico tra iPhone 7 Plus ed iPhone X è stato evidenziato che il nuovo smartphone di Apple ha bisogno di molta luce in meno rispetto al predecessore per riuscire ad attivare correttamente il teleobiettivo. Nello specifico, è sufficiente soltanto 1 quarto di luce rispetto all’iPhone 7 Plus.

Nel test sono bastati 16 lux ad attivare il teleobiettivo su iPhone X mentre su iPhone 7 Plus è stato necessario aumentare la luce a 88 lux.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!