Notizie

Cifre record per il Cyber Monday: tantissimi gli acquisti da dispositivi mobili

Il Cyber Monday di quest’anno è stato il più grande di sempre negli Stati Uniti per quanto riguarda gli acquisti online e da mobile. Le vendite online hanno raggiunto i 6.59 miliardi di dollari, mentre quelle da dispositivi mobili hanno raggiunto un nuovo record con 2 miliardi di dollari. Il mobile ha dominato sul dekstop per la prima volta anche per le aziende che sfruttando Shopify.

Il fatto che molti acquisiti siano stati effettuati da dispositivi mobili non stupisce più di tanto. Le applicazioni per iOS e Android di Amazon, di catene di negozi e di altre piattaforme simili sono davvero semplici da utilizzare e anche molto efficienti. Il punto di forza di queste app è che permettono di acquistare prodotti anche quando si è fuori casa, in pochi semplici passaggi.

Tra i prodotti più venduti durante il Cyber Monday troviamo Google Chromecast, dispositivi Roku, iPad di Apple, tablet di Samsung, AirPods di Apple, e l’headset Sony PlayStation VR. Super Mario Odyssey ha ottenuto il titolo di gioco più richiesto, mentre Nintendo Switch e Xbox One X sono state le console più popolari.

Le vendite online del Cyber Monday sono seconde solo ai numeri del Single Day in Cina di Alibaba. Il giorno di offerte creato da Alibaba che si “festeggia” l’11 Novembre ha registrato vendite incredibili. Sono stati infatti raggiunti i 25.3 miliardi di dollari quest’anno, più di quanto ottenuto dal Black Friday e Cyber Monday insieme.

Voi cosa avete acquistato in occasione del Black Friday e del Cyber Monday? Dite la vostra nei commenti.

Via | TheVerge

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!