Malgrado manchi ancora molto tempo prima della WWDC 2018, iOS News and More, sulla sua pagina di Bēhance, ha realizzato un sondaggio nel quale gli utenti potevano votare alcune caratteristiche che avrebbero voluto vedere in iOS 12. Successivamente, tutti i voti sono stati trasformati in concept e di seguito vi mostriamo i risultati:

  • L’11% degli utenti vorrebbe vedere una radicale trasformazione di iOS, lo stesso cambiamento avvenuto in passato da iOS 6 ad iOS 7. Quest’anno iOS 11 ha introdotto soltanto un nuovo App Store e queste persone vorrebbero una trasformazione così grande anche per l’intero sistema operativo.

 

  • Il 10,8% degli utenti richiede la Dark Mode, un qualcosa di molto più elaborato rispetto allo Smart Inverter presente adesso. Il tema scuro potrebbe inoltre beneficiare del display OLED per consumare meno batteria e sarebbe sia bello che utile.

  • L’8% degli utenti vorrebbe la possibilità di bloccare le applicazioni con il Touch ID o il Face ID. Ci sono già alcune app che permettono di farlo, ma questa funzione deve essere implementata dagli sviluppatori. Apple potrebbe invece aggiungere un controllo su tutte le applicazioni, richiedendo l’autenticazione prima di lanciarle effettivamente.

  • L’8% richiede maggiore stabilità, miglioramenti per le performance e velocità.

  • Il 7,8% vorrebbe vedere le notifiche ridisegnate, raggruppate per applicazioni per una più semplice consultazione.

  • Il 7,1% vorrebbe la Split View su iPhone, per dividere lo schermo in due parti, utilizzando due app contemporaneamente come avviene su iPad.

  • Il 6,2% vorrebbe che sparisse l’HUD del volume al centro dello schermo, spostandolo nella status bar, come avviene in YouTube ed altre app.

  • Il 4,8% desidera nuovi sfondi dinamici ed animati

  • Il 4,3% vorrebbe nuove icone ridisegnate per le applicazioni native

  • Il 3,9% vorrebbe le videochiamate di gruppo tramite Face Time

  • Il 3,4% chiede un Centro di Controllo ridisegnato con più tasti e funzioni, malgrado Apple lo abbia già fatto con iOS 11

  • Il 2% vorrebbe le impostazioni della fotocamera direttamente nell’app Fotocamera

  • One More Thing: una modalità Always On che permette di tenere lo schermo sempre acceso con l’orario e le notifiche. Sugli schermi OLED questa funzione avrebbe consumi bassissimi di batteria, quasi pari a zero, e potrebbe essere realizzata senza particolari problemi.