iPhone X

Apple, finalmente, riesce a produrre gli iPhone X senza troppi affanni

Secondo quanto riportato da DigiTimes, Apple ha ridotto la richiesta di componenti per l’iPhone X.

La notizia arriva direttamente dai fornitori dei 4 componenti chiave dell’iPhone X. Ad Ottobre la domanda era altissima, anche perchè l’azienda doveva fronteggiare il lancio in tutto il mondo. Adesso l’azienda è arrivata ad avere un numero di scorte sufficienti per ridurre la produzione tant’è vero che tutte le persone riceveranno l’iPhone X entro il 15 Dicembre.

Questo significa che le fabbriche non dovranno più fare salti mortali ed avere orari di lavoro assurdi per riuscire a produrre in tempo un’altissima quantità di componenti. Il ritmo, da ora in poi, procederà in maniera più controllata e meno “stressante”. Non è previsto un calo di vendite, come potrebbe lasciar pensare la notizia, anzi l’iPhone X sembra che venderà meglio degli iPhone precedenti durante il primo trimestre del prossimo anno.

 

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!