Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Cina: sblocca l’iPhone della collega, ancora problemi con il Face ID

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhone X sbloccato tramite Face ID da una donna in Cina, la proprietaria ottiene un rimborso, ma non è tutto.

La notizia giunta da poco dalla Cina e pubblicata dal South China Mornig Post, riporta il caso di una donna che, dopo aver configurato il nuovo dispositivo ha scoperto che la sua collega a lavoro era capace di sbloccarlo al primo colpo.

Apple ha dichiarato che c’è 1 possibilità su un milione che il nostro iPhone X possa essere sbloccato tramite Face ID da un altro individuo. Eppure è successo e più di una volta, la donna infatti dopo l’accaduto, si è subito recata in un Apple Store per sottoporre il caso ed Apple le ha offerto un rimborso che lei ha utilizzato per acquistare un altro dispositivo e anche questa volta davanti allo staff incredulo dopo la configurazione la collega è riuscita immediatamente a sbloccarlo. Non si sa quali siano le intenzioni della cinese e se abbia o meno intenzione di passare ad un altro dispositivo avvalendosi del secondo rimborso da lei ottenuto. Qual’ora ci fossero novità o dichiarazioni da parte di Apple vi terremo informati.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.