Apple

Apple ha trascurato un importante dettaglio nello store di Chicago: la neve!

E’ stato aperto di recente il nuovo Apple Store di Chicago, uno dei più innovativi a livello di design con il tetto che, visto dall’alto, sembra un enorme MacBook. Tuttavia l’architetto non ha tenuto conto del clima.

In questi giorni anche a Chicago il freddo si sta facendo sentire, di conseguenza non è mancata la neve che si è depositata sul tetto provocando diversi problemi a clienti e passanti.

Sostanzialmente neve e ghiaccio cadono in blocchi dal tetto perchè non ci sono le grondaie per accumulare la neve che si scioglie. L’intero perimetro del negozio quindi, risulta pericoloso ed Apple ha dovuto installare una serie di pannelli per invitare i passanti a prestare attenzione.

Tra l’altro, il negozio di Chicago è uno degli store principali a livello mondiale, come quello di New York nella quinta strada e quello di Londra in Regent Street.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button