Come preannunciato lo scorso anno, Il Dipartimento di Polizia di New York ha abbandonato Windows Phone dopo due di anni di utilizzo. A sostituire 36,000 Windows Phone saranno iPhone, attualmente in fase di distribuzione presso i dipartimenti.

Il New York Daily News riporta che il NYPD distribuisce circa 600 smartphone al giorno per i suoi agenti, che possono scegliere tra iPhone 7 e iPhone 7 Plus. Attualmente la transizione interessa solo Manhattan, ma una volta ultimata, il rollout si estenderà a Brooklyn e al Queens.

Gli iPhone consegnati agli agenti includono inoltre funzionalità migliorate, utili per rendere più efficace il loro lavoro. «Oggi, le segnalazioni al 911 arrivano prima sullo smartphone che sulle radio del dipartimento. Otteniamo i dettagli sulla posizione molto più rapidamente», ha dichiarato Cristopher Clampitt, Ufficiale di Polizia.

Il NYPD ha spiegato lo scorso anno che era parte dell’accordo per l’utilizzo di smartphone Windows la possibilità di cambiare dispositivi dopo due anni. Gli iPhone sostituiscono precisamente i Lumia 640 XL e i Lumia 830.