PUBBLICITÀ
Apple

Apple potrebbe rimborsare gli utenti che hanno sostituto la batteria degli iPhone a prezzo pieno

Apple starebbe considerando l’idea di offrire un rimborso agli utenti che hanno sostituito la batteria del proprio iPhone, pagando, prima che i prezzi scontati entrassero in vigore.

Dopo le controversie sorte con la funzionalità per la gestione energetica introdotta con iOS 10.2.1, e riguardante la riduzione delle prestazioni sugli iPhone con batterie usurate, Apple ha annunciato a Dicembre uno sconto sul prezzo delle sostituzioni delle batterie fuori garanzia (ora a €29). Il prezzo scontato sarà in vigore fino al 31 Dicembre 2018.

Come riportato in questo articolo, Apple ha ufficialmente risposto alla lettera aperta del Senatore John Thune riguardante aspetti pochi chiari della politica messa in atto dall’azienda di Cupertino. Il Senatore ha chiesto, tra le altre cose, se il colosso tech abbia intenzione di rimborsare gli utenti che hanno pagato a prezzo pieno la sostituzione della batteria del proprio iPhone, prima dello sconto.

Ebbene, Cynthia Hogan di Apple ha risposto oggi alle parole di Thune affermando: «Si, abbiamo preso in considerazione l’idea e nel caso forniremo aggiornamenti».

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button