Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhone

Un nuovo spot Apple spiega come è stata creata la modalità Portrait Lighting di iPhone X [Video]

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple ha condiviso sul suo canale ufficiale YouTube un nuovo spot dedicato alla modalità Portrait Lighting. Il video è stato girato come se fosse un dietro le quinte, riguardante il modo in cui la modalità esclusiva di iPhone X ed iPhone 8 Plus (ma solo per la fotocamera principale, ndr) è stata creata.

«Date uno sguardo a cosa c’è dietro iPhone X e scoprite il processo che ha portato alla creazione della modalità Portrait Lighting. Combinando principi di illuminazione senza tempo con il machine learning avanzato, abbiamo creato un iPhone che scatta ritratti come in uno studio fotografico, ma senza studio», si legge nella descrizione del video.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Il risultato del processo è la funzione Portrait Lighting disponibile nella modalità Ritratto di iPhone X e iPhone 8 Plus. Su iPhone X, tale funzione è disponibile sia per la fotocamera principale che per quella interna, grazie al sistema TrueDepth.

La funzione Portrait Lighting sviluppata da Apple è stata creata per utilizzare algoritmi sofisticati in grado di calcolare come le caratteristiche del volto di una persona interagiscono con la luce circostante, creando effetti di luce unici.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.