Apple ha condiviso sul suo canale ufficiale YouTube un nuovo spot dedicato alla modalità Portrait Lighting. Il video è stato girato come se fosse un dietro le quinte, riguardante il modo in cui la modalità esclusiva di iPhone X ed iPhone 8 Plus (ma solo per la fotocamera principale, ndr) è stata creata.

«Date uno sguardo a cosa c’è dietro iPhone X e scoprite il processo che ha portato alla creazione della modalità Portrait Lighting. Combinando principi di illuminazione senza tempo con il machine learning avanzato, abbiamo creato un iPhone che scatta ritratti come in uno studio fotografico, ma senza studio», si legge nella descrizione del video.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Il risultato del processo è la funzione Portrait Lighting disponibile nella modalità Ritratto di iPhone X e iPhone 8 Plus. Su iPhone X, tale funzione è disponibile sia per la fotocamera principale che per quella interna, grazie al sistema TrueDepth.

La funzione Portrait Lighting sviluppata da Apple è stata creata per utilizzare algoritmi sofisticati in grado di calcolare come le caratteristiche del volto di una persona interagiscono con la luce circostante, creando effetti di luce unici.