Stavate pensando di acquistare le AirPods di Apple? Forse fareste meglio ad attenere ancora un po’. Secondo infatti Mark Gurman di Bloomberg, l’azienda di Cupertino potrebbe lanciare quest’anno una versione aggiornata delle auricolari, ovviamente con nuove funzionalità.

Stando alle fonti di Gurman, le nuove AirPods, il cui nome in codice sarebbe “B288”, permetteranno di richiamare Siri senza utilizzare le mani ed includeranno un processore aggiornato. Insomma, la nuova versione consentirà agli utenti di richiamare l’assistente vocale con il noto comando “Ehi Siri”.

Il chip wireless delle AirPods è un fattore fondamentale, che differenzia le cuffie auricolari dell’azienda di Cupertino da quelle delle concorrenza. Per il nuovo modello Apple potrebbe pensare di adottare un nuovo processore oppure il W2 che ha debuttato su Apple Watch Series 3. Attualmente il processore utilizzato è il W1, incluso anche in alcuni modelli di Beats.

Apple avrebbe inoltre iniziato a lavorare anche ad una nuova versione delle AirPods resistenti all’acqua, anche se non allo stesso livello di iPhone. Resistenti a gocce d’acqua, ma quasi sicuramente non potranno essere utilizzate immergendole completamente.