Aggiornamenti

Codici e Leggi si aggiorna alla versione 3.0 con cinque nuovi testi

[app 348925226]

Da oggi è disponibile in AppStore un importante aggiornamento per Codici e Leggi, l’applicazione che consente di consultare direttamente dall’iPhone, iPod Touch ed iPad, tutti i testi fondamentali dell’ordinamento giuridico italiano. [appscreens 348925226]

Nella versione 3.0 sono stati aggiunti 5 nuovi testi:

  • Codice dell’ordinamento militare D.Lgs. 66/2010 (agg. D.L. 228/2010)
  • Regolamento dell’ordinamento militare D.P.R. 90/2010 (agg. D.P.R. 270/2010)
  • Regolamento organismi di mediazione D.180/2010
  • Modifiche alla Disciplina dell’adozione e dell’affidamento dei minori L.149/2001
  • Norme per la tutela della maternita’ L 194/1978

Inoltre sono stati aggiornati i seguenti testi:

  • TU Bancario agg. al D.Lgs. 239/2010
  • Codice della Strada agg. gli importi al D.M. 22 dicembre 2010
  • Codice Penale agg. alla L. 199/2010
  • Codice dell’Ambiente agg. al D. 225/2010
  • Codice dell’amministrazione digitale agg. al D.Lgs 235/2010
  • T.U. documentazione amministrativa agg. al D.Lgs 235/2010
  • T.U. IVA agg. alla L. 220/2010
  • Nuova normativa antiriciclaggio agg. al D.Lgs.218/2010

Ottima applicazione, indubbiamente di grande qualità. Consigliata.

Codici e Leggi è disponibile in AppStore ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede iOS 3.1.3 o successive. Essendo un’applicazione Universale potremo acquistarla una sola volta ed installarla su tutti i nostri dispositivi.

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!