Notizie

Barack Obama vicino ad un accordo con Netflix per un nuovo show, ma anche Apple è interessata

Fino ad oggi, Apple ha siglato accordi con importanti nomi dello spettacolo con l’intento di creare contenuti video originali di grande livello. Un nuovo rapporto del The New York Times rivela oggi un nuovo potenziale accordo, che questa volta include Barack Obama, ex presidente degli Stati Uniti d’America.

Il rapporto del NYT rivela che l’ex presidente e la first lady Michelle Obama sono a buon punto per stringere un accordo con Netflix per la produzione di una serie di show di “alto profilo”. L’accordo, tuttavia, non è ancora andato in porto, con Apple ed Amazon che potrebbero mettere i bastoni tra le ruote alla piattaforma di streaming leader del settore:

Molte persone a conoscenza dei programma di Netflix hanno dichiarato che i direttori esecutivi di Apple ed Amazon, aziende che hanno un proprio servizio di streaming, hanno espresso il loro interesse per iniziare una trattativa con Obama circa gli accordi sui contenuti.

I dettagli sui contenuti non sono chiari al momento, ma sono trapelate alcune ipotesi. Ad esempio, Barack Obama potrebbe analizzare i punti chiave della sua presidenza, come il cambiamento climatico, la sanità, l’immigrazione e così via. Michelle Obama potrebbe invece occuparsi di show riguardanti l’alimentazione e il fitness tra gli adolescenti, un argomento che ha dimostrato nel corso degli anni di avere molto a cuore.

Netflix è la piattaforma leader per show di questo genere, Barack Obama è stato ad esempio il primo ospite del nuovo programma di David Letterman intitolato “My Next Guess Needs No Introduction”. Apple tuttavia ha le carte in tavola per portare a casa un accordo, considerando anche che Michelle Obama ha partecipato lo scorso anno alla WWDC per parlare dei cambiamenti climatici e dell’istruzione con Tim Cook e Lisa Jackson.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button