Apple Music

Jimmy Iovine non lascerà Apple ma probabilmente sarà meno coinvolto in Apple Music

E’ da Gennaio che alcune voci continuavano a sostenere l’abbandono da parte di Jimmy Iovine ad Apple Music. Oggi la voce è stata ufficialmente smentita ma il Wall Street Journal ha fatto luce sulla vicenda.

A quanto pare, a partire dal mese di Agosto, Iovine farà un piccolo passo indietro. Smetterà di essere “il volto” del servizio, ovvero la figura pubblica che rappresenta Apple Music e si limiterà ad un ruolo di consulenza che non lo terrà impegnato ogni giorno.

Iovine vuole trascorrere più tempo con la sua famiglia ma senza abbandonare Apple. Continuerà a sostenere Eddy Cue in questo lavoro, rispondendo a qualsiasi richiesta.

E’ probabile che la funzione di Iovine sia stata quella di stringere i rapporti con gli artisti e di consolidare il servizio Apple Music nei primi anni della sua nascita. Ora che il fenomeno ha preso piede e continua a diffondersi senza problemi Jimmy ha la possibilità di limitarsi ad un ruolo di consulenza, dando dritte e guidando il team con meno coinvolgimento personale.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!