Apple assume Jon McCormack, ex dirigente Google e Amazon

Settimana di assunzioni importanti in casa Apple. Dopo l’ingaggio di John Giannandrea, ex capo della ricerca Google per quanto riguarda l’intelligenza artificiale, è la volta di Jon McCormack, un ingegnere dal curriculum invidiabile che vanta ruoli di spicco in aziende come Yahoo e HP.

Noto per aver guidato il team di sviluppo di dispositivi Amazon, per aver contribuito in veste di vicepresidente allo sviluppo software del Kindle e per essere stato a capo del gruppo Prodotti e Tecnologie Avanzate di Google, Jon McCormack è stato assunto di recente da Apple per rivestire il ruolo di vicepresidente Software. A confermare la notizia un articolo pubblicato su Bloomberg e il profilo LinkedIn dello stesso McCormack.

Nonostante le poche informazioni trapelate a riguardo, l’assunzione di Jon McCormack, che come anticipato poc’anzi segue quella di Giannandrea, potrebbe essere legata alle dure critiche mosse dagli utenti a Siri, l’assistente personale di Apple, e all’HomePod, lo speaker intelligente multifunzione, la cui tecnologia sembra ormai obsoleta se paragonata a quella offerta dai loro più evoluti rivali.

Settimana di assunzioni importanti in casa Apple. Dopo l’ingaggio di John Giannandrea, ex capo della ricerca Google per quanto riguarda…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
4524
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.