Bloomberg riporta che Spotify sta  pianificando una “modifica” alla sua piattaforma musicale gratuita per renderla più facile da usare e accessibile agli utenti che dispongono del piano gratuito.

Il rapporto afferma che l’obiettivo principale di Spotify è rendere la sua piattaforma gratuita più facile da usare sui dispositivi mobili. Ciò significa, a quanto pare, che gli utenti gratuiti sui dispositivi mobili potranno accedere più facilmente alle playlist e avere un maggiore controllo su ciò che ascoltano.

Con il servizio aggiornato, gli ascoltatori mobili gratuiti saranno in grado di accedere alle playlist più rapidamente e avere un maggiore controllo sulle canzoni che ascoltano nelle playlist più importanti.

Al momento, gli utenti con il piano gratuito di Spotify supportato dalla pubblicità sui dispositivi mobili non sono in grado di scegliere i brani esatti che desiderano ascoltare da una playlist o da un album, ma devono essere ascoltarli  in modalità shuffle. La relazione odierna sembra implicare che gli utenti avranno un controllo aggiuntivo sulle canzoni, sebbene non con un controllo completo.

La scorsa settimana, Spotify ha annunciato delle novità che verranno presentate a New York il 24 aprile e, alcune fonti hanno indicato che la compagnia di musica in streaming sta progettando il proprio hardware di altoparlanti intelligenti, che potrebbe essere la protagonista di quell’evento stampa.