Dopo le numerose critiche, e alcune class-action, per l’implementazione della gestione energetica in iOS all’insaputa degli utenti, Apple ha deciso di diminuire il prezzo della sostituzione della batteria su iPhone 6 e successivi. Il costo è ora di €29, e a quanto pare ha fatto gola a molti, forse troppi, utenti.

Sostituire oggi la batteria del proprio iPhone 6 (o modelli successivi) presso un Apple Store è decisamente vantaggioso, considerando che il costo è di €29. Tuttavia, le richieste, come era facilmente prevedibile, sono davvero tantissime, quindi di conseguenza sono aumentati i tempi per le riparazioni.

Apple, considerata la situazione, ha deciso di attuare una nuova strategia per ridurre i tempi, coinvolgendo anche i dipendenti AppleCare e diverse aziende esterne, per aggiungere nuovo personale. La sostituzione della batteria in alcuni paesi richiede anche tempi superiori ai 7 giorni, quindi l’azienda di Cupertino ha optato per un aiuto dall’esterno.

Staremo dunque a vedere se nelle prossime settimane diminuiranno i tempi richiesti per la sostituzione delle batterie degli iPhone.