iPhone

Apple: nuova strategia per ridurre i tempi per la sostituzione delle batterie degli iPhone

Dopo le numerose critiche, e alcune class-action, per l’implementazione della gestione energetica in iOS all’insaputa degli utenti, Apple ha deciso di diminuire il prezzo della sostituzione della batteria su iPhone 6 e successivi. Il costo è ora di €29, e a quanto pare ha fatto gola a molti, forse troppi, utenti.

Sostituire oggi la batteria del proprio iPhone 6 (o modelli successivi) presso un Apple Store è decisamente vantaggioso, considerando che il costo è di €29. Tuttavia, le richieste, come era facilmente prevedibile, sono davvero tantissime, quindi di conseguenza sono aumentati i tempi per le riparazioni.

Apple, considerata la situazione, ha deciso di attuare una nuova strategia per ridurre i tempi, coinvolgendo anche i dipendenti AppleCare e diverse aziende esterne, per aggiungere nuovo personale. La sostituzione della batteria in alcuni paesi richiede anche tempi superiori ai 7 giorni, quindi l’azienda di Cupertino ha optato per un aiuto dall’esterno.

Staremo dunque a vedere se nelle prossime settimane diminuiranno i tempi richiesti per la sostituzione delle batterie degli iPhone.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!