iPhone

Secondo Kuo iPhone LCD da 6.1″ potrebbe costare 550$ ed essere prodotto in versione dual SIM

Ming-Chi Kuo, l’analista finanziario di KGI Securities che si occupa principalmente di Apple, ha condiviso una nuova nota in cui offre ulteriori dettagli su quelle che saranno le future versioni di iPhone. Questa volta, Kuo dice che iPhone LCD da 6,1″ introdotto quest’anno potrebbe avere un prezzo minimo di 550$ e potrebbe supportare la tecnologia dual SIM.

La nota di Kuo spiega che l’iPhone LCD da 6,1″ potrebbe essere disponibile in due modelli: uno con una configurazione standard dotata di SIM singola e un altro con tecnologia dual SIM, con la presenza di due slot per schede SIM fisiche e nessun supporto per eSIM.

La dichiarazione di Kuo si aggiunge ad un precedente rapporto di Bloomberg, secondo il quale Apple stava considerando di integrare la tecnologia della doppia sim su iPhone OLED da 6,5″. Kuo ha confermato le parole di Bloomberg aggiungendo, però, che il dual SIM non sarà disponibile nella versione OLED da 5,8″.

Kuo ha poi affermato che Apple utilizzerà i modem Intel XMM 7560 e Qualcomm Snapdragon X20 per una maggiore velocità LTE e che i dispositivi dual SIM supporteranno le connessioni LTE + LTE per consentire a due schede SIM di essere attive contemporaneamente utilizzando un solo set di chip. Una funzione dual SIM renderebbe più semplice per le persone cambiare gestore durante i viaggi e Kuo ritiene che tale caratteristica potrebbe spopolare in Cina.

Per quanto riguarda il costo, KGI afferma che il nuovo modello dual SIM potrebbe creare un’altra fascia di prezzo per iPhone. L’analista ritiene che il modello con singola SIM potrebbe essere venduto tra i 550 e 650 dollari, mentre il modello dual SIM tra 650 e 750 dollari.

Kuo prevede che iPhone LCD da 6,1″ e iPhone OLED da 6,5″ saranno i dispositivi più popolari di Apple l’anno prossimo, con i consumatori meno interessati al modello da 5,8″ a causa dello schermo più piccolo, del prezzo più alto e della mancanza della funzionalità dual SIM rispetto ad iPhone LCD da 6,1″. E proprio per quanto riguarda le vendite di quest’ultimo, l’analista sembra essere piuttosto ottimista: Apple, infatti, potrebbe arrivare a vendere 120 milioni di unità; il che rappresenterebbe il 65-75% delle vendite totali di iPhone tra il terzo trimestre del 2018 e il terzo trimestre del 2019.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button