Notizie

Spotify presenta l’app ridisegnata per tutti gli utenti: diverse le nuove funzioni! [Video]

In occasione dell’evento tenutosi a New York, Spotify ha presentato il nuovo design della sua app per dispositivi mobili. Tante le novità, con molte che riguardano in particolare i 90 milioni di utenti che utilizzano il servizio gratuitamente.

Gli ascoltatori gratuiti avranno accesso on-demand a 15 playlist “selezionate”; con possibilità di riprodurre qualsiasi brano che si desideri all’interno, senza essere più bloccati in modalità shuffle.

Le 15 playlist, tra di queste Discover Weekly, Release Radar e Daily Mix sono generate da Spotify in base alle nostre abitudini di ascolto e verranno costantemente aggiornate, includono un totale di 750 canzoni. Spotify chiederà, all’avvio dell’applicazione, di scegliere i loro artisti preferiti non appena iniziano con l’app, consentendo al servizio di fornire immediatamente playlist personalizzate sintonizzate sui loro gusti.

Gli utenti Spotify hanno creato oltre 2 miliardi di playlist. L’app aggiornata aiuterà gli utenti con il processo di “playlisting” suggerendo canzoni simili a quelle che hanno già cercato nella barra di ricerca.

Il nuovo Spotify ha anche una modalità “data saver” che ha lo scopo di rendere la vita più facile per le persone con i piani di utilizzo dei dati limitati. Infine, l’interfaccia grafica, con il nuovo aggiornamento, avrà un look dark rispetto alla versione precedente dell’app.

Le novità saranno a breve disponibili per tutti, sia per utenti iOS che Android.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!