Lo avevamo già anticipato ma adesso è Bloomberg a riportare la notizia che viene confermata dal rapporto finanziario dell’azienda sud-coreana: Apple ha effettivamente ridotto gli ordini di schermi OLED destinati alla produzione di iPhone X.

Nel rapporto finanziario Samsung ha spiegato che il settore display è stato influenzato dalla lenta domanda di pannelli OLED e, considerando che gli smartphone dell’azienda stanno vendendo sempre allo stesso ritmo, ne ricaviamo che è proprio uno dei suoi più grossi clienti ad aver rallentato. Il settore è comunque in crescita del 3,4% nell’ultimo trimestre anche se ci si aspettava percentuali più alte considerando che la crescita globale dell’azienda arriva a toccare il 20%.

Probabilmente, proprio come sostiene Kuo, sarà l’iPhone X più economico a far breccia nei cuori dei consumatori ed incrementare le vendite di questo dispositivo dal design differente rispetto ai 10 anni di iPhone precedenti.