iPhone

L’adattatore Lightning-to-jack potrebbe non essere incluso nelle confezioni degli iPhone del 2018

I tanto vociferati tre nuovi iPhone che Apple presenterà a Settembre 2018 non dovrebbero includere nella confezione l’adattatore per utilizzare il tradizionale jack da 3,5mm con la porta Lightning degli smartphone. La notizia giunge dall’analista Blayne Curtis di Barclays.

PUBBLICITÀ

Cirrus Logic sarebbe il fornitore con maggiori perdite nel caso in cui Apple dovesse prendere questa decisione, considerando che fornisce i componenti interni per l’adattatore. Barclays si è solitamente rivelata credibile, avendo anche previsto l’inclusione dell’adattatore nelle scatole di iPhone 8, iPhone 8 Plus e iPhone X. Gli analisti hanno conquistato una certa affidabilità nel corso degli ultimi anni, grazie a legami con i partner di produzione di Apple in Asia. «Crediamo che lo manterranno [l’adattatore] quest’anno ma dovrebbero abbandonarlo ad un certo punto, potenzialmente con i modelli del 2018», dichiararano gli analisti di Barclays ad Aprile 2017.

La decisione di Apple di dire addio al jack per utilizzare cuffie ed altri accessori a partire da iPhone 7 ha fatto molto discutere, ma almeno l’adattatore ha aiutato con la transizione. Tuttavia, la sua inclusione nel box di vendita è sempre stata vista come un qualcosa di temporaneo, in particolare dopo il successo di prodotti come gli AirPods.

Condividete la (presunta) decisione di Apple di non includere l’adattatore nella confezione degli iPhone del 2018? Dite la vostra nei commenti.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button