Un gioco-demo creato da Google permette agli utenti iPhone e Android di interagire insieme in realtà aumentata. No, non si tratta del prossimo passo nella guerra tra piattaforme, ma della dimostrazione di un modo che consente ad ARKit di Apple e ARCore di Android di accedere allo stesso mondo in realtà virtuale.

I colleghi di CNET hanno avuto modo di provare la demo alla conferenza I/O di Google: «Light Board è un gioco realizzato da Google sia per iOS che per Android che funziona su più dispositivi. […] Ho realizzato una piccola base piena di obiettivi colorati [sul mio iPhone], e qualcuno di Google ha fatto lo stesso su un dispositivo Android all’interno della stanza. Ho sparato missili virtuali al loro obiettivo, e loro hanno sparato ai miei. Chi colpisce per primo tutti i bersagli del nemico vince».

Il gioco funziona utilizzando quelle che Google definisce Cloud Anchors, ovvero “punti condivisi di dati condivisi sul cloud a cui più dispositivi possono accedere” utilizzando sia ARKit che ARCore.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Così come un gioco in realtà aumentata multipiattaforma, Google spera che la stessa tecnologia possa essere sfruttata per utilizzi più pratici. Il gioco dovrebbe essere rilasciato nel corso delle prossime settimane.