Il graphic designer Álvaro Pabesio ha condiviso il suo concept di una versione aggiornata di Apple Music: un’interfaccia totalmente rinnovata che potrebbe aiutare la piattaforma musicale dell’azienda di Cupertino ad attirare ancora più utenti.

Per iniziare, Pabesio ha rinnovato il tab Libreria rimuovendo la lista verticale per Palylist, Artisti, Album e Brani, e introducendo un tab bar orizzontale. Un cambiamento che mette a disposizione più spazio, in particolare per i suggerimenti quotidiani direttamente nella Libreria per playlist, stazioni radio, artisti e mix personali sulla base dei gusti musicali dell’utente.

Pabesio ha poi rimosso completamente la sezione “Per Te” includendo le sue funzioni in altre parti dell’app, mentre il secondo tab prende il nome di “Cerca“. Da qui è possibile effettuare la classica ricerca di brani o artisti, così come di canzoni appena rilasciate.

Le informazioni mostrate sul display sono di più rispetto all’attuale versione di Apple Music, grazie ad un ridimensionamento dei banner dell’app:

Nell’immaginazione del designer, Apple Music potrebbe realizzare playlist e suggerire brani in base allo stato d’animo dell’utente, tramite l’inserimento di un comando tipo “mi sento [felice] e credo [che uscirò]“.

Una degli aggiornamenti più ricchi di Pabesio riguarda il tab “Social“, prendendo le funzioni social di iOS 11 ed espandendole per renderle ancora più user-friendly. Aprendo il tab l’utente potrà accedere a sezioni come Statistiche, Amici, Punteggi e altro ancora.

La pagina personale dell’utente mostra il conto dei propri brani riprodotti, ma anche quelli degli amici, per un confronto sulle statistiche. In aggiunta, il profilo Apple Music mostra le singole canzoni riprodotte, e non solo l’ultimo album o l’ultima playlist che l’utente ha ascoltato.

Per migliorare l’aspetto social di Apple Music, Pabesio ha immaginato una nuova funzione creare playlist di gruppo, da condividere con tutti o solo con gli amici.

L’idea di Pabesio è molto interessante, e fornisce alcuni spunti sulle novità che Apple potrebbe introdurre in futuro. L’azienda potrebbe annunciare novità per la sua piattaforma musicale durante l’imminente WWDC 2018, che vedrà come protagonista (anche) iOS 12.