Notizie

macOS è il sistema operativo Mac più vecchio di sempre

Oggi OS X, rinominato recentemente in macOS, è diventato effettivamente il sistema operativo dedicato ai Mac più vecchio di sempre. Si tratta di una semplice curiosità, che ci farà ripercorrere la storia del sistema operativo per Mac.

Il primo sistema operativo montato sul primissimo Macintosh è stato rilasciato nel lontano 24 gennaio 1984. Successivamente è stato aggiornato diverse volte fino al 24 marzo 2001, quando è uscito OS X. Complessivamente quindi il primo sistema operativo ha avuto un ciclo vitale di 6.269 giorni.

L’attuale OS X, rinominato in macOS durante la WWDC del 2016, si basa sullo stesso operativo rilasciato nel 2001. Esattamente nella giornata di oggi sono trascorsi 6.270 giorni dal suo rilascio ed è quindi diventato il sistema operativo Mac con il ciclo vitale più lungo.

Nel 2001 è stato rilasciato OS X 10.0 Cheetah il quale è stato aggiornato in OS X 10.1  Puma in autunno dello stesso anno. Negli anni successivi sono state rilasciate le versioni aggiornate dello stesso sistema, arrivando all’attuale macOS 10.13 High Sierra.

Chissà se Apple vorrà continuare ad utilizzare la stessa base per realizzare i successivi sistemi operativi, o se verrà effettuato un importante cambiamento. Si vocifera già da tempo l’arrivo di un possibile sistema operativo basato su iOS, ma con le funzionalità già presenti su macOS. Vedremo se già quest’anno durante la WWDC Apple ha qualcosa in serbo per noi.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!