In vista dell’imminente Worldwide Developers Conference, l’analista di Loup Ventures Gene Munster ha condiviso la sua previsione su prodotti e servizi che Apple presenterà durante l’evento.

Munster si aspetta nuove funzionalità relative a Siri, AR, AI e Digital Health, così come un accessorio a marchio Beats (probabilmente un altoparlante) con Siri integrato, sull’esempio di HomePod, e dal costo di circa di $250. Un prodotto del genere potrebbe aiutare Apple a conquistare una fetta più grande del settore degli smart-speaker. Alcune delle previsioni dell’analista riprendono indiscrezioni condivise da Mark Gurman di Bloomberg, ma l’integrazione di Siri in un prodotto Beats low-cost rappresenta una novità.

Di recente si è parlato di un HomePod dal prezzo inferiore rispetto al primo, e al momento unico, modello. Che i rumor si riferissero proprio all’altoparlante Beats di cui parla Munster? Fortunatamente per scoprire tutte le novità non dovremo attendere molto, la WWDC 2018, infatti, prenderà il via il 4 Giugno.

Nelle ultime ore non sono mancate anche notizie riguardanti HomePod, che sarà a breve disponibili in nuovi paesi. Apple ha infatti annunciato che lo smart speaker potrà essere acquistato in Canada, Francia e Germania a partire dal 18 Giugno. In vista di ciò, l’ultimo aggiornamento rilasciato abilita il supporto al Francese, Tedesco e Inglese Canadese. Purtroppo, ancora nessuna notizia per l’Italia.