iPhone

350 milioni di utenti sono pronti ad aggiornare il proprio iPhone nel 2018

Stando alle parole dell’analista Daniel Ives di GBH Insights, Apple riuscirà a vendere circa 350 milioni dei nuovi iPhone previsti per il 2018.

La previsione dell’analista, pubblicata anche su Business Insider, si basa chiaramente su una logica di fondo. Secondo Ives infatti, Apple quest’anno introdurrà tre nuovi modelli di iPhone, come già vociferato da altre fonti. Questo permetterà all’azienda di espandere la propria linea iPhone e di offrire al pubblico numerose opzioni di acquisto.

L’analista ha poi citato un fatto interessante riguardante gli attuali modelli di iPhone. Nel 2017 sono stati rilasciati tre iPhone, due iPhone 8 e un iPhone X. I primi due non hanno venduto molto per colpa della scarsa innovazione portata, mentre l’iPhone X ha faticato sul mercato a causa del suo prezzo elevato. In molti aspettavano un aggiornamento sostanziale, come quello presentato dall’iPhone X, ma non tutti erano disposti a spendere la cifra necessaria per portarselo a casa. Tutti questi utenti avranno l’opportunità di passare ad un iPhone di nuova generazione quest’anno, con dei costi decisamente ridotti.

Quest’anno le cose dovrebbero cambiare sostanzialmente. Innanzitutto avremo ben tre nuovi modelli, tra i quali un nuovo iPhone X, un iPhone X Plus ed un altro dispositivo più low cost. Oltre a questo si aggiungerà il modello iPhone X dell’anno scorso, che si troverà facilmente a 700-800€. Tutto questo farà esplodere le vendite di Apple, che secondo l’analista in questione, riuscirà a distribuire 350 milioni di iPhone in meno di 18 mesi.

 

Voi cosa ne pensate? Siete già passati alla nuova generazione di iPhone nel 2017 oppure aspettate quest’anno?

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!