Jailbreak

Procedono i lavori verso il Jailbreak Untethered dell’iOs 4.3.1

Ieri Stefan Esser, conosciuto come i0n1c dal popolo di Twitter, ha pubblicato un video in cui mostrava il Jailbreak Untethered sul suo iPod Touch con il firmware 4.3.1. Oggi, a tal proposito, ci sono alcune novità:

Ricordiamo innanzitutto che Stefan non realizza Tool per il Jailbreak ma è soltanto l’uomo che trova il sistema necessario per riuscire ad effettuare il Jailbreak e che passa tutte queste informazioni a chi di dovere (comex, devteam, chronic DevTeam e così via) al fine della realizzazione del programma finale che permetta a tutti noi di avere il Jailbreak nel modo più semplice possibile.

Tramite il suo primo Tweet possiamo capire che ci sono stati alcuni progressi sul metodo che ha trovato e che al momento il sistema è passato in fase beta. Vale a dire che verrà testato su altri dispositivi per capire se riesce a jailbrekkarli tutti oppure se occorrono alcuni fix per determinati modelli. In ogni caso la notizia è positiva perchè i lavori procedono, e nella giusta direzione.

Tramite questi due Tweet successivi invece, ci fa capire che il payload per il Jailbreak Untethered dell’iOS 4.3.1 sarà sicuramente il più complesso che lui abbia mai realizzato o visto fin ora. Questo sottolinea il fatto che Apple stia continuando a lavorare al fine di rendere il Jailbreak sempre più difficile, ma (per fortuna) non ancora impossibile!

Grazie LorenoFalasca

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!