Notizie

Fortnite raggiunge 125 milioni di utenti attivi dopo il lancio su iOS

Dopo il lancio di Fortnite per iOS il popolare gioco multiplayer ha fatto registrare 125 milioni di giocatori attivi nell’ultimo mese. Epic Games ha quindi promesso nuovi corposi premi per le future competizioni previste all’interno del gioco.

Fortnite è un gioco multipiattaforma gratuito, rilasciato un paio di mesi fa anche su iOS. Il suo punto di forza, la modalità Battle Royale, può essere giocata online tra gli utenti di tutte le piattaforme in contemporanea. Questo, insieme alla divertente formula di gameplay, ha portato ad un enorme successo del gioco, che attualmente gode di 125 milioni di utenti attivi ogni mese.

Riguardo i premi previsti per le future competizioni organizzate con il gioco, gli sviluppatori hanno dichiarato:

Supporteremo numerosi eventi creati dalla community ed eventi online in tutto il mondo, in modo da dare la possibilità a tutti di partecipare e di vincere. Le qualificazioni per la Fortnite World Cup inizieranno in autunno, mentre la competizione vera e propria inizierà a fine 2019. La Fortnite World Cup si focalizzerà nella modalità Solo e Duo, ma ci saranno numerose competizioni con la modalità Squad.

Complessivamente gli sviluppatori metteranno in palio un premio di cento milioni di dollari, che verranno distribuiti in varie competizioni in giro per il mondo. La cifra potrebbe sembrare grande, ma dobbiamo considerare che solamente nel primo mese dopo il lancio su iOS il gioco ha fatto guadagnare 25 milioni di dollari.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!