Apple ha ufficialmente ammesso che le tastiere degli ultimi MacBook e MacBook Pro, caratterizzate dal meccanismo a farfalla per i tasti, hanno dei problemi. L’azienda di Cupertino ha quindi lanciato un nuovo programma di riparazione proprio per i suoi prodotti colpiti da questo problema.

L’estensione della garanzia copre la sostituzione di uno o più tasti o dell’intera tastiera, con tutti i MacBook e MacBook Pro con il sistema a farfalla rientrano nel programma. Stando alla pagina di supporto di Apple, il programma copre i seguenti danni:

  • Ripetizione inaspettata di lettere o simboli
  • Lettere o simboli non visibili
  • I tasti, alla pressione, non rispondo come dovrebbero

Apple o i Centri Apple Autorizzati forniranno assistenza gratuita per le tastiere dei MacBook e MacBook Pro previsti dal programma. Il tipo di servizio sarà determinato dopo una approfondita analisi.