Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Presto potremo ricaricare l’iPhone con la custodia delle AirPods | Rumor

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Oggi è stato pubblicato uno strano report riguardo il case delle AirPods. Stando a quanto riportato, il nuovo case sarà in grado di ricaricare l’iPhone, come un caricatore wireless portatile.

Lo scorso settembre Apple ha presentato il suo nuovo caricatore wireless chiamato AirPower. Insieme ad esso, l’azienda ha ammesso di essere al lavoro su una nuova custodia per le AirPods, in grado di essere ricaricata tramite la ricarica wireless. Questi accessori non sono ancora stati rilasciati sul mercato, ma molto probabilmente li vedremo quest’autunno.

La notizia di oggi parla invece di un’altra presunta caratteristica del nuovo case delle AirPods. Stando a quanto riportato da Nikkei, il nuovo case sarà in grado di ricaricare l’iPhone. Quindi oltre che a poter ricevere energia tramite la tecnologia wireless potrebbe anche trasferirla ad altri dispositivi.

Probabilmente si tratta solamente di un malinteso, perché l’idea ci è da subito sembrata strana. Innanzitutto la batteria della custodia della AirPods ha una capacità di 398 mAh, che sono veramente pochi rispetto ai 2716 mAh dell’iPhone X. Inoltre, la custodia è veramente piccola e sarebbe difficile poterla utilizzare come base di ricarica su un dispositivo molto più grande.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.