Notizie

Foxconn assemblerà la maggior parte dei tre nuovi iPhone del 2018

La taiwanese Foxconn assemblerà la maggior parte dei tanto vociferati tre nuovi iPhone che Apple presenterà a Settembre. La notizia arriva dal Taipei Times, che cita fonti dalla Fubon Securities.

In particolare, sempre secondo la fonte, Foxconn assemblerà tutti gli iPhone X di seconda generazione, il 90% di quello attualmente identificato come iPhone X Plus, e il 75% degli iPhone entry-level con display LCD da 6.1″.

Hon Hai [Foxconn] è stata scelta per assemblare gran parte dei nuovi iPhone, inclusi tutti i modelli premium OLED 5.8″ e il 90% degli smartphone OLED da 6.5″, così come il 75% dei modelli LCD da 6.1″. Della parte restante se ne occuperà Pegatron.

Secondo Fubon Securities il modello LCD da 6.1″ avrà un costo di circa $799 negli Stati Uniti d’America, sfruttando quasi gli stessi materiali di iPhone 8 Plus. Parlando sempre del prezzo del modello entry-level, secondo l’analista Ming-Chi Kuo dovrebbe aggirarsi intorno ai $700.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!