Vodafone ha deciso di rimborsare coloro che negli ultimi mesi hanno utilizzato l’hotspot personale a pagamento. Il costo di tale servizio era di 6€ al giorno, decisamente troppo elevato rispetto alla concorrenza.

Tramite il portale Vodafone Informa, l’operatore italiano ha confermato l’arrivo dei rimborsi per l’utilizzo dell’hotspot a pagamento. Vi ricordiamo infatti, che a partire dal 20 giungo 2018, l’hotspot è diventato completamente gratuito per tutti i clienti Vodafone. Per questo motivo, l’operatore ha deciso di rimborsare tutti i clienti, che hanno utilizzato l’hotspot nel periodo dal 26 febbraio al 20 giugno, pagando 6€ al giorno.

Le modalità di rimborso verranno indicate in un messaggio inviato direttamente dall’operatore telefonico, oppure tramite una comunicazione in fattura per i clienti in abbonamento.