Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

HomePod

La beta privata di OS 12.0 per HomePod include il supporto alle chiamate e ai timer multipli

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Presto l’HomePod potrà effettuare anche chiamate telefoniche.

Apple ha rilasciato ad una cerchia ristretta di utenti la beta privata di OS 12.0, presumibilmente impostata per essere rilasciata insieme ad iOS 12 in autunno. Questa beta introduce importanti novità per Siri sull’HomePod. La versione beta infatti include la possibilità di poter effettuare chiamate telefoniche, consentendo così all’utente di avviare e rispondere alle chiamate direttamente dall’HomePod.

Al momento lo speaker intelligente funziona semplicemente da vivavoce; gli utenti infatti devono avviare la chiamata sull’iPhone e poi trasferirla all’HomePod, stesso procedimento anche per rispondere.

Con la beta di OS 12.0, Siri è in grado di interagire con la rubrica e di conseguenza permettere all’utente di chiamare un determinato contatto.

HomePod 12.0 include anche il supporto per Trova il mio iPhone con il quale è possibile localizzare l’iPhone e farlo suonare tramite Siri.  Introdotto anche il tasto “fix Wi-Fi” (nome provvisorio), che permette di connettere l’HomePod alla stessa rete Wi-Fi dell’iPhone al quale è associato.

Novità più interessante è il supporto ai timer multipli, grazie al quale gli amanti della cucina possono chiedere all’assistente di avviare un timer da 60 secondi chiamato “torta” e uno da 10 minuti chiamato “biscotti”. Sarà possibile quindi chiedere a Siri lo stato di ogni timer e ognuno emetterà un particolare suono una volta terminato.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.