Apple WatchiPhone XS

Apple Store di nuovo online. Al via i pre-ordini di iPhone XS/XS Max ed Apple Watch Serie 4

L’Apple Store è stato messo ufficialmente “in manutenzione” e tornerà accessibile soltanto alle 9:01. E’ questo l’orario che darà inizio alle prenotazioni di iPhone XS / XS Max e dei nuovi Apple Watch Serie 4.


Non sappiamo quante scorte saranno disponibili e quindi non possiamo dirvi se sarà richiesta la massima velocità per questa prenotazione oppure no. In linea di massima i prodotti terminano in pochi minuti. Il tempo massimo che si è verificato negli anni passati è stato di 40 minuti, per dispositivi meno importanti. Trascorso questo brevissimo intervallo di tempo, le spedizioni iniziano a slittare, tardando dalle 2 fino alle 8 settimane rispetto alla data di inizio commercializzazione, fissata peri il 21 settembre.

Se volete quindi essere tra i primi a ricevere i nuovi dispositivi, vi suggeriamo di:

  • Collegarvi già da adesso al sito Apple ed inserire i prodotti che volete tra i Preferiti (cliccando il cuore). In questo modo domani perderete meno tempo nello scegliere il colore, la capacità, il modello e così via.
  • Controllare che nel vostro Apple ID siano già inseriti tutti i dati quali indirizzo di spedizione e informazioni della carta di credito
  • Spesso l’applicazione Apple Store per iOS è tornata online diversi minuti prima rispetto al sito web, quindi scaricate anche l’app e provate a completare l’ordine da li.
  • Se alle 09:01 lo Store risulterà ancora offline, dipende dalla propagazione dei dns. Provate ad accedere al sito o all’app anche in 3G e non solo in WiFi. Con uno dei due metodi potreste essere più fortunati.

Rispondete al sondaggio qui sopra per darci e per darvi un’idea di come potrebbero andare le cose.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!