iPhone XS

iOS 12.1 beta introduce il supporto alle eSIM su iPhone XS e iPhone XS Max

Se avete un iPhone XS o un iPhone XS Max con iOS 12.1 beta potete configurare il vostro smartphone con una doppia SIM. Il funzionamento è stato finalmente abilitato da Apple, ma richiedere comunque il supporto del vostro operatore alle eSIM.

Una delle novità degli iPhone XS è la possibilità di utilizzare lo smartphone con due SIM. I telefoni però non hanno uno spazio dedicato per alloggiare due nano SIM, infatti c’è un unico slot disponibile. La seconda SIM verrà di conseguenza emulata dal sistema operativo, in modo simile a quanto accade sugli Apple Watch con connettività LTE.

Un iPhone XS o iPhone XS Max con iOS 12.1 beta può già essere configurato per sfruttare questa nuova funzionalità. Per farlo basterà recarvi in Impostazioni > Cellulare del vostro iPhone, dove troverete una nuova voce “Aggiungi Piano Cellulare“. Da qui potrete scannerizzare il codice QR fornito dal vostro operatore telefonico, che vi permetterà di emulare la SIM sul vostro iPhone XS. In alternativa, vi verrà concesso di inserire i dati del vostro numero telefonico manualmente.

Quando Apple rilascerà l’aggiornamento iOS 12.1 questa funzione verrà abilitata per tutti gli utenti. Dovrete comunque attendere il vostro operatore, affinché abiliti il supporto alle eSIM sul vostro numero telefonico.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!