App Store

Facebook pesa più di 500MB? E’ un bug dell’App Store

Abbiamo finalmente svelato il mistero delle applicazioni in App Store, che hanno un peso in megabyte decisamente troppo elevato rispetto al previsto. Scoprite perché queste applicazioni vengono indicate nell’App Store come pesanti, anche se effettivamente non lo sono.

PUBBLICITÀ

Controllando il peso di determinate applicazioni all’interno dell’App Store è facile accorgersi come il loro peso sia spesso eccessivo. Ad esempio Facebook ha un peso complessivo di circa 500 MB, decisamente troppi per un’applicazione ottimizzata dedicata ad un social network. Una volta installato Facebook sul proprio dispositivo possiamo facilmente vedere come lo spazio effettivo occupato dall’applicazione sia di circa 200 MB . E i 300 restanti?

Gli sviluppatori caricano sull’App Store un pacchetto unico dedicato all’applicazione. Al suo interno ci sono diverse versioni dell’applicazione, ognuna per un determinato dispositivo tra iPhone, iPad e iPod touch. Quando andiamo a scaricare l’applicazione dall’App Store, scarichiamo solamente la parte utile per il nostro dispositivo, tralasciando il resto. E’ questo quindi il motivo per il quale nell’App Store vediamo molte applicazioni pesanti, che in realtà non lo sono. Si tratta di un bug dell’App Store su iOS 12, già segnalato ad Apple, che provvederà a risolverlo al più presto. Non preoccupatevi quindi se vedete applicazioni eccessivamente pesanti all’interno dell’App Store, perché in realtà andranno ad occupare meno spazio del previsto sul vostro dispositivo. (Non che 200mb siano pochi per Facebook ma è quasi la metà rispetto a quanto segnalato).

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button