iPhone

WhatsApp: nuova vulnerabilità rende l’app inutilizzabile dopo la ricezione di una chiamata

Recentemente è stato scoperto una nuova vulnerabilità in WhatsApp, tramite la quale è possibile sospendere il funzionamento dell’applicazione, semplicemente rispondendo ad una chiamata in ingresso.

The Register ci informa, di come la vulnerabilità scoperta su WhatsApp sia stata già segnalata agli sviluppatori dell’applicazione. In questo modo il bug è già stato corretto, più precisamente con il rilascio dell’ultima versione di WhatsApp. Proprio per questo motivo le informazioni riguardanti la vulnerabilità sono diventate pubbliche e abbiamo scoperto qual era la falla di sicurezza nelle precedenti versioni del servizio di messaggistica.

[app_310633997]

Un pacchetto RTP opportunamente modificato, ricevuto tramite una semplice chiamata WhatsApp, causava un crash immediato dell’applicazione. Questo bug è stato definito dei ricercatori di Google come molto grave, vista la semplicità con la quale è stato possibile eseguirlo.

La vulnerabilità era presente sia su iOS che su Android, ma è già stata corretta nell’ultima versione dell’applicazione. Vi consigliamo quindi di controllare se ci sono aggiornamenti disponibili per WhatsApp sul vostro dispositivo. Attualmente i ricercatori di Google stanno verificando se questo bug è presente anche sulla versione desktop di WhatsApp, dove in caso, verrà rilasciato un apposita correzione.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!