iPhone

Migliorano notevolmente i tempi di attesa per l’iPhone XS, ma l’Apple Watch Serie 4 è ancora introvabile

A qualche settimana di distanza dal lancio ufficiale degli iPhone XS e iPhone XS Max, sono finalmente migliorati i tempi di attesa per ricevere i dispositivi a casa direttamente dall’Apple Store online. Ancora problemi di disponibilità per gli Apple Watch Serie 4, davvero molto richiesti dagli utenti.

Apple ha lanciato sul mercato i nuovi iPhone XS e iPhone XS Max lo scorso 21 settembre. Dopo l’inizio dei preordini, fissato al 14 settembre, i tempi di attesa per ricevere i nuovi smartphone Apple dal sito ufficiale dell’azienda sono saliti vertiginosamente. Coloro che non sono riusciti a preordinare immediatamente gli iPhone XS hanno dovuto aspettare qualche settimana per poter mettere le mani sul nuovo dispositivo Apple.

A circa 20 giorni di distanza dal lancio sul mercato, i tempi d’attesa e la disponibilità sull’Apple Store online è decisamente migliorata. In questo momento in Italia è possibile ordinare un iPhone XS o iPhone XS Max direttamente dal sito ufficiale e riceverlo a casa in sole 24 ore. Un discorso analogo vale anche per il ritiro in negozio, dove i dispositivi sono disponibili praticamente in ogni Apple Store della penisola.

La situazione è molto diversa per quanto riguarda gli Apple Watch Serie 4. In questo caso, visto l’enorme successo riscontrato dallo smartwatch, la disponibilità risulta essere ancora piuttosto scarsa. Come potete vedere dall’immagine sottostante, ordinando oggi un Apple Watch Serie 4 dall’Apple Store online lo riceverete a casa appena tra un mese. Anche il ritiro in negozio risulta essere piuttosto limitato, con pochissime scorte disponibili.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!