iPhone

iPhone XS e iPhone XS Max conquistano il mercato statunitense in soli dieci giorni

Stando ai dati diffusi da CIRP, i nuovi iPhone XS e iPhone XS Max stanno facendo registrare ottime vendite ad Apple. Vedremo se il trend iniziale continuerà anche nei prossimi mesi che ci separano dalla fine dell’anno.

PUBBLICITÀ

Apple ha rilasciato sul mercato i nuovi iPhone XS e iPhone XS Max il 21 settembre. In soli dieci giorni i due dispositivi sono riusciti a registrare il 16% delle vendite totali degli smartphone statunitensi nello scorso trimestre. L’anno scorso l’iPhone X ha totalizzato il 14% delle vendite nel medesimo mercato, ma in questo caso non è arrivato nei negozi a fine trimestre. Un risultato positivo quindi per gli iPhone del 2018, che nonostante le poche novità introdotte, hanno conquistato milioni di clienti in soli dieci giorni.

Inoltre, sempre stando ai dati di CIRP, gli iPhone XS e iPhone XS Max si sono divisi praticamente alla pari le vendite. Non c’è quindi una preferenza generale degli utenti nella scelta di uno dei due modelli.

Infine CIRP ci ha fatto notare come il prezzo medio di vendita offerto da Apple si stia alzando anno dopo anno. Con i prezzi decisamente elevati di alcuni modelli di iPhone XS Max, l’azienda di Cupertino sta raggiungendo un prezzo medio di vendita veramente sorprendente.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button