PUBBLICITÀ
iPhone

Su Google, i nuovi iPhone XS ed XR vengono cercati molto meno rispetto agli anni passati

Stando ai dati diffusi da Citi Research, gli utenti hanno dimostrato uno scarso interesse nei confronti degli iPhone XS e iPhone XR. La dimostrazione di questo dato viene direttamente dalle ricerche Google relative ai prodotti in questione.

Nel grafico sottostante realizzato da Citi Research viene indicato il numero di ricerche Google relative agli iPhone prima e dopo la loro presentazione ufficiale. Sull’asse orizzontale il punto “zero” indica il giorno nel quale è stato annunciato ufficialmente un nuovo iPhone, mentre sull’asse verticale viene indicato il numero di ricerche. L’iPhone 5 è quello che ha suscitato più interesse degli utenti dopo la sua presentazione, seguito dagli iPhone 6 e iPhone 6 Plus. L’anno scorso l’iPhone X e gli iPhone 8 sono stati anche molto ricercati su Google dopo il loro annuncio, così come gli iPhone 7 l’anno prima ancora.

Quest’anno però l’interesse su Google nei confronti dei nuovi iPhone XS e iPhone XR è stato veramente basso. La linea rossa nel grafico indica appunto un numero di ricerche molto basso nei confronti dei precedenti modelli. Probabilmente, viste le poche novità introdotte da Apple con questi modelli, gli utenti si sono accontentati delle informazioni condivise durante l’evento di presentazione degli smartphone.

Nonostante questo, stando ai dati raccolti da CIRP, le vendite degli iPhone XS negli Stati Uniti sono state positive. I nuovi top di gamma hanno infatti conquistato il 16% delle vendite nello scorso trimestre in soli 10 giorni.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button