Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple svela finalmente il significato della “R” nel nome “iPhone XR”
iPhone XR

Apple svela finalmente il significato della “R” nel nome “iPhone XR” 

Sono trascorsi tanti anni da quando Apple ed Engadget hanno rotto i ponti a causa del leak sull’iPhone 4. Adesso però i rapporti sono decisamente migliorati e Tim Cook ha perfino concesso un’intervista nella quale -finalmente- viene svelato il senso della R nel nome “iPhone XR”.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Schiller ha parlato a lungo di iPhone X, ricordando quanto sia stato difficile integrare tutte le tecnologie di cui dispone in un design del genere. E’ stato un enorme compromesso, una cosa sulla quale si lavorava già da anni e che non credevano di riuscire a realizzare in tempo. E’ per questo che l’iPhone X è stato rilasciato soltanto in una dimensione. La mancanza di tempo utile per riprogettare i componenti ha fatto in modo che il modello “Max” arrivasse soltanto quest’anno, insieme alle varie migliorie integrate anche nel modello “XS”.

L’altra novità di quest’anno è l’iPhone XR per il quale ci siamo più volte domandati cosa significasse quella “R”. Finalmente Schiller ha risposto!

Mi piacciono le macchine da corsa ed in generale tutte le cose che vanno veloci. La “S” sta per Speed e la R non è da meno. Nel mondo dei motori, i modelli speciali, quelli rally o quelli da corsa vengono indicati con le lettere R ed S.

Finalmente quindi sappiamo che anche la R fa riferimento ai motori e sta ad indicare una cosa veloce ma anche piuttosto speciale.

Mentre l’iPhone XS continuerà ad evolversi anno dopo anno, l’iPhone XR dovrebbe rimanere invariato per qualche anno, prendendo il posto dell’iPhone SE. Schiller ha parlato anche di display, giustificando il prezzo più basso dell’XR proprio per la mancanza dell’OLED:

Credo che quando abbiamo uno schermo sotto mano con una densità di pixel superiore a quella che l’occhio umano può percepire, ci troviamo comunque di fronte ad un buon display. iPhone XR integra la migliore tecnologia esistente e la stessa esperienza che offre l’iPhone X per questo pensiamo sia un prodotto davvero valido.

Sebbene l’XR sia più economico, non vogliamo produrre uno smartphone per qualsiasi fascia di prezzo. Questo non è negli interessi di Apple. L’azienda vuole mantenere alti i propri standard qualitativi in maniera tale che chiunque possa dire sempre di aver acquistato uno tra i migliori telefoni possibili.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.