Il designer Kévin Eugène ha realizzato un nuovo fantastico concept dedicato ad iOS su iPad Pro. Ecco quali funzionalità ha immaginato Eugène per i nuovi tablet Apple, che verranno presentati all’evento del 30 ottobre.

Kévin Eugène ha creato alcune interessanti funzioni per un ipotetica nuova versione di iOS su iPad Pro. Grazie alle dimensioni dei loro display infatti, sarebbe possibile sfruttare ancora meglio il multitasking e l’utilizzo simultaneo di diverse applicazioni.

Siri senza tasto Home

Stando alle ultime voci di corridoio i nuovi iPad Pro non avranno il tasto Home. Per richiamare Siri quindi servirà un nuovo comando software. Il designer ha dunque immaginato un’icona “Siri” all’interno del Dock, proprio come vedete nell’immagine sottostante.

Quando facciamo tap su quest’icona, Siri non comparirà a tutto schermo, ma come accade su macOS, si attiverà in una piccola finestra laterale. In questo modo potremo richiedere ad esempio: “Trova le immagini scattate in montagna”, per poi poterle trascinare in un documento direttamente dalla finestra Siri.

La finestra dedicata a Siri potrà essere nascosta per permetterci di visualizzare a schermo intero tutto il documento. Con un semplice tap sarà possibile aprirla nuovamente, senza dover ricorrere all’icona nel Dock.

Miglioramenti con lo Slide Over

Per migliorare il multitasking e l’utilizzo contemporaneo di diverse applicazioni, il designer ha pensato di creare un unico “flow” di applicazioni. In questo modo avremo sempre tutto a portata di mano, senza dover ricorrere al Dock, perdendo tempo con le gestures piuttosto lente di iOS.

Aprendo diverse applicazioni una di fianco all’altra, potremo decidere di visualizzarle semplicemente scorrendo sulla barra inferiore (quella che sostituisce il tasto Home, come su iPhone X/XS/XS Max/XR).

Il multitasking rimane

Ci sarà comunque la possibilità di utilizzare il multitasking, in modo da poter vedere meglio le applicazioni aperte nel “flow” menzionato in precedenza. La disposizione della schermata dedicata al multitasking è molto simile a quanto già presente su iOS 12.

Dock ridisegnato

Il nuovo Dock permetterà di fissare determinate applicazioni per mantenerle in un determinato ordine nel “flow”. Inoltre, sarà possibile gestire gli appunti con un’apposita icona, che salverà temporaneamente un elemento nel Dock, per poterlo riprendere in qualsiasi momento.