Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPad Pro

Apple presenta il nuovo iPad Pro e la nuova Apple Pencil [Video]

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Come ampiamente annunciato nei giorni scorsi, Apple ha appena presentato il nuovo iPad Pro che sarà disponibile in due versioni: quella da 11 pollici e quella da 12,9 pollici.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Il nuovo tablet vanta il Liquid Retina Display Edge-to-Edge con tecnologia ProMotionovvero lo stesso schermo introdotto con iPhone XR che risulta essere il miglior LCD al mondo, è privo del tasto Home, ha una cornice molto più sottile rispetto ai suoi predecessori, ha 1 mm in meno di spessore ed è dotato della tecnologia Face ID, funzionante sia in orizzontale che in verticale.

In termini di prestazioni, il nuovo device Apple è stato migliorato in maniera significativa. Nel nuovo iPad Pro, infatti, troviamo il processore A12X Bionic a 7 nanometri con Neural Engine (che esegue cinquemila miliardi di operazioni al secondo aiutando il sistema di apprendimento automatico), 10 miliardi di transistor, GPU 7 core e CPU 8 core.

Grazie a questo hardware potenziato le performance sono superiori del 35% rispetto al precedente iPad Pro mentre la CPU risulta più veloce del 90% in multicore. Il nuovo iPad Pro è dunque più veloce del 92% di qualsiasi computer portatile realizzato quest’anno.

Altre novità molto importanti riguardano la porta USB-C, introdotta al posto di quella Lightning alla quale eravamo ormai abituati, la disponibilità del modello da 1TB e le dimensioni: il nuovo tablet Apple è il 15% più sottile, misurando solo 5,9 millimetri che, in termini di volume, si traduce in un risparmio del 25%!

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

La nuova Apple Pencil, completamente ridisegnata.

La nuova Apple Pencil ha una superficie sensibile al tocco che permetterà di effettuare dei tap e degli swipe attraverso i quali sarà possibile, ad esempio, modificare automaticamente la grandezza dei pennelli, annullare l’ultima modifica e così via. Un tocco con la Apple Pencil accende l’iPad e apre anche l’applicazione Note. Dotata di magnete, la nuova Apple Pencil potrà essere comodamente attaccata all’iPad Pro e, attraverso la tecnologia wireless, si ricaricherà automaticamente.

Insieme al nuovo iPad Pro e alla Apple Pencil, Apple ha presentato anche una nuova Smart Keyboard che funziona da cover e una serie di Applicazioni incredibili disegnate appositamente per questo nuovo iPad.

Il nuovo iPad Pro, in Argento o in Grigio Siderale, sarà disponibile nei tagli da 64GB, 256GB, 512GB e 1TB a partire dal prossimo 7 novembre ma potrete ordinarlo già da oggi. Il prezzo parte da 899€ per la versione da 11″ e da 1119€ per quella da 12,9″. L’iPad Pro può arrivare a costare fino a 2119€

Se vi piacciono i nuovi sfondi di questo iPad, li trovate qui:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.