C’è una piccola novità estetica su iOS 12.1 volta a migliorare l’esperienza utente quando viene utilizzato Face ID. Credo sia una novità rivolta principalmente ai nuovi utenti, magari chi sta acquistando un iPhone XR e che quindi si ritrova per la prima volta ad utilizzare il nuovo sistema di sblocco.

Come saprete, già dall’iPhone X, basta sollevare il telefono per illuminare automaticamente lo schermo e far partire il riconoscimento del volto. Se il primo tentativo fallisce, è possibile effettuare un secondo tentativo effettuando lo slide verso l’alto, lo stesso gesto che facciamo per passare dalla Lockscreen alla Home.

Ebbene, se fino a ieri in caso di errori visualizzavamo soltanto il lucchetto chiuso che vibrava sulla parte superiore dello schermo, adesso con iOS 12.1 viene tutto notificato in maniera più chiara. Oltre al lucchetto che vibra e che resta chiuso, adesso compare la scritta “scorri verso l’alto per sbloccare”.

Se l’utente segue quanto riportato, effettuerà la gesture di sblocco ed il Face ID entrerà nuovamente in azione. Probabilmente questa volta non fallirà perchè nel frattempo l’iPhone sarà ormai ben allineato al viso.

Piccolissimo cambiamento quindi, che però può tornare utile a chi ha poca dimestichezza con il Face ID e poteva rimanere confuso da quella sola vibrazione del lucchetto.