La prossima evoluzione degli Apple Watch sarà rappresentata da cinturini intelligenti in grado di aggiungere alcune funzionalità tramite un apparato hardware modulare.

apple watch facetime

Apple sta studiando i diversi modi possibili per aggiungere una videocamera all’Apple Watch. Lo scopo non sarà quello di utilizzare l’orologio per scattare foto ma di gestire le videochiamate FaceTime aggiungendo un’ulteriore indipendenza dalla smartphone.

apple watch facetime

Nel brevetto le fotocamere sono due, poste entrambe nella parte più alta del cinturino, vicino allo schermo. La soluzione sembra essere quella più accreditata perchè non costringerebbe l’utente ad inclinare il polso in maniera eccessiva e poi, attraverso il software, le riprese da entrambe le videocamere potrebbero essere unite per formare un’immagine più grande.

apple watch cinturino facetime

Un Apple Watch modulare, con apparati hardware integrati nei cinturini per estendere le funzioni del dispositivo, non sarebbe affatto una cattiva idea. Pensate a dei cinturini in grado di aumentare la durata della batteria o di integrare altri componenti e sensori per il monitoraggio del sonno o attività fisiche nonchè la salute. Le possibilità diventerebbero pressocchè infinite.