Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

EETimes studia a fondo il processore A5: è grande, forse anche troppo per l’iPhone 5
Curiosità

EETimes studia a fondo il processore A5: è grande, forse anche troppo per l’iPhone 5 

EETimes si è presa la briga di studiare il nuovo processore di Apple, introdotto in iPad 2 il mese scorso. Non ci sono molte novità da conoscere e dunque ci si è soffermati di più sull’analisi delle maggiori dimensioni del processore che ritengono troppo grande, forse anche troppo per uno smartphone. Leggiamo assieme cosa scrivono.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Ecco cosa scrivono i ragazzi di EETimes:

Grosso è l’unica parola che può descrivere l’A5 di Apple. E’ talmente grosso da essere utilizzabile esclusivamente in un dispositivo dalle dimensioni elevate, anche se è tutto influenzato dalla combinazione tre CPU+GPU che è significativamente più larga rispetto al precedente A4. Andando oltre questi elementi di base, è stato aggiunto un livello addizionale di circa 34 mm2 o 64% del totale A4.

Le grandi dimensioni dell’A5 hanno generato moltissime discussioni, soprattutto a Wall Street, soprattutto circa i costi superflui per la produzione. Apple è ben informata del costo maggiore di un processore cosi largo, ma ha comunque deciso di preferire un aumento delle prestazioni del sistema.

Secondo i ragazzi di 9to5mac questo aumento è da considerarsi conseguenza dei miglioramenti della GPU. Sappiamo tutti inoltre che abbiamo un core aggiuntivo e più DRAM, ma per migliorare di 9 volte sicuramente sarà necessario dello spazio in più.

Via

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.