Anteprime

Whatsapp: In arrivo scorciatoie per chiamate e videochiamate di gruppo su iOS | Anteprima

Miglioramenti in vista per Whatsapp e la sua funzione di chiamatevideochiamate di gruppo su iOS. Probabilmente la modifica avviene perchè tale funzione viene utilizzata maggiormente in applicazioni come Instagram e Facebook Messenger, anzichè Whatsapp.

videochiamate di gruppo whatsapp

Per quest’applicazione si procede sempre in punta di piedi in quanto utilizzata da oltre 1 miliardo di utenti con le conoscenze più disparate per cui l’app non va mai resa troppo difficile e ricca da utilizzare. Tuttavia sembra che la funzione fosse troppo nascosta e quindi il prossimo aggiornamento porterà un cambiamento.

Gli sviluppatori hanno scelto di non strafare. Infatti, FaceTime supporta fino a 32 partecipanti, Messenger fino a 50 utenti mentre Whatsapp si ferma a 4.

Noi abbiamo già avuto modo di provare questa funzione perchè attualmente stiamo utilizzando una versione Beta di Whatsapp, quindi è possibile che arriverà a tutti a partire dal prossimo aggiornamento in App Store.

Semplicemente basta aprire un gruppo e troveremo una nuova icona con una cornetta ed un “+” in alto a destra. Cliccandola, potremo selezionare i partecipanti da includere in una chiamata o videochiamata di gruppo. Oltre a noi stessi, potremo aggiungere al massimo altre 3 persone (per il momento).

Non sappiamo quando sarà disponibile in App Store ma vi terremo aggiornati. Anche se probabilmente continueremo ad utilizzare FaceTime ed altre app, bisogna ricordare che Whatsapp è un’applicazione multipiattaforma quindi è sempre una buona soluzione per comunicare in gruppo con utenti Android ed iOS insieme.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!